Neurofisiopatologia

DIREZIONE


Direttore: DR.SSA TERESA ANNA CANTISANI

Segreteria:
tel.: 075 5784059
fax: 075 5784060
e-mail: neurofisiopatologia@ospedale.perugia.it




DOVE SIAMO


Direzione, Segreteria: Blocco G, piano -1
Segreteria: Blocco L, piano 2°
Studi Medici: Blocco L, piano -1
Degenza Programmata: Blocco L, piano 2° (tel.: 075 5784066)
Laboratori, Segreteria: Blocco L, piano 2°  (tel.:075 5784059)
Ambulatori: Blocco P, piano 0

EQUIPE MEDICA


Paola Brunori, Mazia Carlini, Maria Grazia Celani, Teresa Anna Cantisani, Michela Cecconi, Francesco Grilli.


ATTIVITA'


Caratteristiche generali della Struttura Complessa di Neurofisiopatologia:

Il compito assistenziale di questa Struttura è rappresentato dalla diagnosi e dalla terapia di tutte quelle malattie neurologiche dell’età adulta, pediatrica e neonatale, che si avvalgono in particolare delle metodiche diagnostiche neurofisiopatologiche: Epilessia, Malattie Neuromuscolari,Disturbi del Sonno, Malattie Demielinizzanti.

La Struttura Complessa di Neurofisiopatologia è una struttura a direzione ospedaliera, nell’ambito della quale lavorano figure con professionalità multidisciplinare con i seguenti obbiettivi:

  • presa in carico globale del Paziente e della famiglia, in quanto le patologie che seguiamo sono croniche e frequentemente progressive;
  • informazione ed educazione costanti del Paziente e dei familiari come strumento per una corretta e consapevole gestione della propria malattia, tali da portare ad una razionalizzazione di richieste sanitarie improprie.

Nella S.C. di Neurofisiopatologia si coltiva la cultura della Evidence-based Medicine. Il personale sanitario partecipa alle attività del Cochrane Neurosciences Field
Email: cochrane.neuronet@regione.umbria.it
Website: www.neurosciences.cochrane.org
ed aggiorna il Cochrane Textbook of Neurology, testo on-line  di revisioni sistematiche Cochrane di interesse neurologico
www.cnfbook.org

L'attività assistenziale è strutturata in:

  • VISITE AMBULATORIALI SPECIALISTICHE PER EPILESSIA,
  • MALATTIE NEUROMUSCOLARI
  • MALATTIE DEMIELINIZZANTI
  • DISTURBI DEL SONNO  (CENTRO MEDICINA DEL SONNO)


  
OPUSCOLO INFORM OSAS


NEUROLOGIA GENERALE

  • RICOVERI ORDINARI PROGRAMMATI
  • RICOVERI ORDINARI
  • RICOVERI IN REGIME DAY SERVICE
  • RICOVERI IN REGIME DH

L’assistenza viene espletata in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale e per quanto attiene alle visite ambulatoriali anche in regime Libero Professionale intra-moenia.

La Struttura Complessa di Neurofisiopatologia svolge principalmente UN’ATTIVITA’ DI SERVIZIO NEUROFISIOPATOLOGICO.

I servizi offerti sono rappresentati da:

La Struttura di Neurofisiopatologia ha nell’ambito ospedaliero alcune specificità e  peculiarità:

  • il medico della struttura  insieme al tecnico, presiedono alle commissioni per l’accertamento della morte cerebrale;
  • monitoraggio elettroencefalografico in UTI per pazienti in coma;
  • monitoraggio elettroencefalografico di neonati in reparto di rianimazione intensiva trattati con ipotermia;
  • monitoraggio intraoperatorio con potenziali evocati in collaborazione con il reparto di neurochirurgia e la clinica ortopedica.

Ai servizi di questa Struttura Complessa afferiscono pazienti di tutti i reparti di questo ospedale, pazienti provenienti da ospedali periferici, utenti esterni  provenienti da tutta l’Umbria, attraverso prenotazione tramite CUP, e da molte altre regioni di Italia.

Le aree che compongono la Struttura Complessa sono il Reparto, gli Ambulatori, i Laboratori, la Segreteria, il Day Hospital.

Reparto: è costituito da due camere per un totale di quattro posti letti.

Ambulatori: sono quattro, tre dei quali dotati di lettino per visitare  il Paziente.

Laboratori: sono quattro, dei quali uno è una sala di refertazione, tutti dotati di strumentazione tecnologicamente avanzata.

Il Laboratorio di Elettroencefalografia è dotato di apparecchiature di ultima generazione:

  • sei elettroencefalografi a 32 canali (ditta Micromed):
  • tre postazioni fisse per registrazioni con video-eeg
  • quattro postazioni mobili per registrazioni con video-eeg
  • un dinamico portatile per registrazioni eeg e polisonnografiche
  • quattro polisonnografi portatili a 10 canali
  • tre elettromiografi per eseguire elettromiografie e potenziali evocati .

I Laboratori di Elettromiografia e potenziali evocati  sono dotati di quattro lettromiografi per eseguire esami strumentali (pess, pem,emg,eng,studio neurofisiologico del perineo, tests neurovegetativi).

Il Day Hospital è dotato di due stanze delle quali una è utilizzata dalle infermiere e l’altra è dotata di un letto per i pazienti.

La Segreteria è dotata di front-office per l’accettazione dei pazienti esterni ed interni.

L''Archivio contiene cartelle ambulatoriali di tutti i pazienti epilettici ricoverati e gestiti dalla Struttura dal 2004 circa, dei Pazienti affetti da patologie neuromuscolari e da patologie demielinizzanti.

L’ attività assistenziale della Struttura Complessa  viene così divisa:

  • Attività di Degenza Ordinaria, programmata, dedicata alla diagnosi e terapia delle malattie neurologiche di pertinenza neurofisiologica (epilessia, malattie neuromuscolari, demielinizzanti, disturbi del sonno), nelle fasi in cui è necessario il ricovero: pazienti con epilessia farmacoresistente per i quali viene ipotizzato un trattamento chirurgico, pazienti in fase di prima diagnosi  con sospetta epilessia, o affetti da malattie demielinizzanti,  oppure da disturbi del sonno, sia da malattie neuromuscolari, che necessitino di terapie farmacologiche specifiche gestibili solo in regime di ricovero ordinario (immunoterapie) o di posizionamento di presidi, in particolare nei pazienti affetti da SLA, per l’alimentazione (PEG) e per la respirazione (BPAP o CPAP) in collaborazione con i colleghi della chirurgia e della pneumologia.
  • Attività di degenza ordinaria programmata dedicata alla gestione ed assistenza di Pazienti con malformazioni vascolari cerebrali e midollari da trattare con terapia endovascolare, in collaborazione con la Neuroradiologia Interventistica.
  • Attività di Degenza Ordinaria, dedicata alla gestione delle Urgenze ed Emergenze Neurologiche sia in ambito di Epilessia (stati di male epilettico), di patologie neuromuscolari (polineuropatia acute, malattie degenerative, patologie di placca neuromuscolare), malattie demielinizzanti.
  • Attività di Day Hospital e Day Service dedicata alla diagnosi della epilessia (prima diagnosi, inquadramento sindromico, rivalutazione terapeutica), malattie demielinizzanti (valutazioni diagnostiche, terapia), disturbi del sonno (inquadramento sindromico), neuromuscolari (SLA) nelle fasi in cui è sufficiente un accesso periodico, e nel trattamento delle distonie, discinesie e spasticità con tossina botulinica.
  • Attività di Ambulatorio, dedicata alle prime visite ambulatoriali giunte mediante prenotazione CUP oppure mediante impegnativa del medico curante in caso di visite urgenti, oppure su richiesta di altri reparti di questo Ospedale, oppure su richiesta di altri Ospedali distribuiti nel territorio; visite di follow up suddivise per patologia con ambulatori dedicati.
  • Attività di Laboratorio, dedicata alla esecuzione di elettroencefalogrammi, elettromiografie, elettroneurografie, potenziali evocati, studio del perineo, tests neurovegetativi, test di stimolazione ripetitiva.
  • Attività psicologica articolata in valutazioni neuropsicologiche, colloqui psicologici e counselling psicologico sia per pazienti esterni che per pazienti dell’ospedale in età adulta e pediatrica.
  • Attività sociale articolata in valutazioni assistenziali, apertura di una cartella sociale di presa in carico e attivazione dei servizi di rete per i pazienti seguiti dalla Struttura.

 

Contenuto inserito il 31-01-2013, aggiornato al 12-04-2019