Chirurgia vascolare

DIREZIONE

Direttore. : Dr. Massimo Lenti
Tel.: 075 5786437
e-mail:  massimo.lenti@ospedale.perugia.it
Segreteria: tel. 075 5786436
e-mail: chir.vascolare@ospedale.perugia.it

DOVE SIAMO


Direzione e Segreteria: Blocco A, 6° piano
Degenza: Blocco C, 6 piano
Ambulatorio: Blocco N, piano 0

EQUIPE MEDICA


Medici: Gianfranco Carlini, Enrico Cieri, Gioele Simonte, Giacomo Isernia, Basso Parente, Gianbattista Parlani, Lydia Romano

ATTIVITA'


La Struttura Complessa di Chirurgia Vascolare ,attivata presso questa Azienda dal 01/04/1994 , esegue circa 1500  interventi l’anno, in maggioranza di chirurgia endovascolare mini-invasiva con tecnologie di avanguardia, tratta la gran parte dei casi dimessi in regione per il DRG specifico e tra il 50% e il 70% degli interventi cardiovascolari maggiori dell’Umbria. E’ inoltre caratterizza da un indice di attrazione di pazienti provenienti da altre regioni d’Italia di notevole rilevanza.

Il maggiore impegno della Struttura Complessa è rivolto al trattamento della patologia arteriosa, comprendente la malattia aneurismatica aortica toracica e addominale , viscerale e periferica, l’arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori, la patologia dei tronchi sovra-aortici, con particolare esperienza nel trattamento della malattia cerebro-vascolare della carotide extracranica.

L’ esperienza della S.C. Chirurgia Vascolare di Perugia nel campo della chirurgia endovascolare, la rende un centro di riferimento per il trattamento salva-vita di patologie gravi con mezzi a minor invasività, particolarmente indicati e richiesti da pazienti in età avanzata quali quelli affetti da malattia aterosclerotica. Grazie alla competenza del Centro e alla dotazione tecnologica,  è diventata sede di training per chirurghi vascolari provenienti tra gli altri da Stati Uniti, India, Cina, Arabia Saudita, Israele, Siria, Olanda, Francia, Germania, Polonia.

La Struttura Complessa  di Chirurgia Vascolare è dotata di 2 sale operatorie  inserite nel blocco “L.Moggi”  insieme alla chirurgia toracica , cardiochirurgia , elettrofisiologia  e 4 letti di terapia intensiva post-operatoria per malati vascolari a degenza rapida. Entrambe le sale operatorie sono attrezzate per la possibilità di eseguire, ove necessario, interventi sia endoluminali sia di chirurgia aperta . Una sala operatoria (Sala “Ibrida”)   è provvista di  Angiografo Fisso Rotazionale  (Philips Interventional Workspot)  di  nuova generazione  , con sistema computerizzato di ricostruzione tridimensionale delle immagini , tecnica Fusion Vessel Navigator “ e Dyna CT ed esegue  prevalentemente interventi di chirurgia  vascolare con tecnica  mininvasiva endovascolare .

La sala Ibrida è sede anche dell’attività operatoria dell’Heart Team” . Alcune patologie particolarmente complesse necessitano di un Team  composto da  cardiochirurghi , emodinamisti  e chirurghi vascolari  e vengono eseguite  in tale sala.
La seconda sala operatoria dedicata ad  interventi di chirurgia aperta  è  comunque dotata di  apparecchio angiografico digitalizzato mobile  .

Nel reparto sono presenti, oltre che 22 posti letti in camere doppie con servizi, 3 letti monitorizzati ad alta intensità di cure collegati con sistema digitale alla postazione infermieristica; una sala multimediale collegata con schermo piatto alla sala operatoria per addestramento e training degli specializzandi ,un sistema computerizzato con 15 workstations ; ogni malato è seguito in rete sul database; sistema di ricostruzione tridimensionale delle immagini radiologiche delle TAC (sistema Aquarius)dei pazienti per la preparazione degli interventi endoluminali.

Due ambulatori sono dedicati alle visite mediche programmate e urgenti e alla diagnostica vascolare non invasiva e sono dotati delle più sofisticate apparecchiature ecocolordoppler disponibili attualmente per la diagnosi e per il follow up della patologia arteriosa e venosa.

L’ambulatorio di chirurgia vascolare effettua circa 6000 ecocolordoppler e 2000 visite ambulatoriali all’anno sia per la diagnosi della patologia vascolare sia per follow-up del paziente già sottoposto a intervento chirurgico e oltre 2000 medicazioni standard e avanzate .

La Chirurgia Vascolare di Perugia  è sede didattica per i Corsi di Laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia  e Scienze Infermieristiche ed è sede formativa per la Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Perugia e Siena  .

Linee di ricerca su diverse patologie vascolari sono realizzate dalla Chirurgia Vascolare con pubblicazioni continue di lavori sulle più importanti riviste nazionali ed internazionali ad alto IF.



DEGENZA


Coordinatore infermieristico: Mari Torzoni, tel.: 075 5782495 - Fax: 075 5782495

 ORARI DI ACCESSO AL PUBBLICO

Orari di accesso al pubblico nei giorni festivi: dalle 12,00 alle 20,00

Si ricorda che i visitatori, nell'interesse dei degenti, sono tenuti ad osservate le seguenti disposizioni:

-> invito a rispettare gli orari di visita;

-> disinfettare le mani utilizzando gli appositi dispenser;

-> rispettare la privacy dei pazienti ricoverati;

-> limitare l'utilizzo di telefoni cellulari;

-> effettuare la raccolta differenziata secondo le indicazioni riportate negli appositi depliant.


CARTA DEI SERVIZI E DEGLI IMPEGNI


 Chirurgia vascolare Degenza

Chirurgia vascolare Ambulatori

 Medicina vascolare d'urgenza Ambulatori

Contenuto inserito il 31-01-2013, aggiornato al 15-12-2018