Medicina nucleare

DIREZIONE


Direttore: Dr. MASSIMO EUGENIO DOTTORINI
Tel/Fax
: 075 5783737
e-mail:
massimo.dottorini@ospedale.perugia.it

Segreteria:
Tel: 075 5783963/3597
e-mail:med.nucleare.osp@ospedale.perugia.it


DOVE SIAMO


Direzione, Segreteria e Diagnostica: Blocco P, piano-1
Degenza Protetta: Blocco P, piano-2
PET-CT: Blocco F, piano-2

ACCESSO ALLA STRUTTURA


Ingresso preferenziale dal parcheggio Gambuli (CUP). Padiglione P piano-1, percorso verde.

Accesso pazienti esterni:
Ingresso rivolto al parcheggio Gambuli, punto CUP. Con gli ascensori a destra scendere al piano –1 , percorso pedonale verde.

Accesso pazienti interni:
I pazienti vengono accompagnati dai collegamenti interni alla Struttura tramite apposito ingresso.

EQUIPE MEDICA


Dr. Massimo Eugenio Dottorini -  Direttore
Dr.ssa Isabella Sabalich - Incarico Professionale di Alta Specializzazione “Terapia Medico Nucleare”
Dr. Salvatore Messina - Incarico Professionale “Tecniche medico-nucleari applicate alla chirurgia radioguidata”
Dr.ssa Cristina Tranfaglia - Incarico Professionale “Tecniche medico-nucleari applicate alla neurologia”
Prof.ssa Barbara Palumbo – SSD

Responsabile Gestione della Qualità
Dr.ssa Cristina Tranfaglia
Tel. 075 5783960  e.mail: cristina.tranfaglia@ospedale.perugia.it

Altro Personale Sanitario

Coordinatore TSRM: C.P.S. Romano Trippolini
Tel. 075 5783852  e.mail: romano.trippolini@ospedale.perugia.it

Tecnici Sanitari di Radiologia Medica: Carla Ambrosi, Eleonora Burocchi, Matteo Minestrini, Alessio Picchiotti, Eros Romagnoli,  Simona Rosi e Chiara Russo

Coordinatore Infermieristico: C.P.S.E. Lina Biscarini
Tel. 075 5783500  e.mail: lina.biscarini@ospedale.perugia.it

Infermieri: Paola Beltarre, Annunziata Chiodini, Elisabetta Ferialla, Fernando Minelli, Catia Presciutti, Stefano Priorelli, Roberta Tironzelli e Lorella Zuccaccia

Operatori Socio Sanitari: Luca Capuccini e Marco Lillacci

Personale Amministrativo: Marcella Cardinali, Anna Maria Biancifiori e Cinzia Stafisso



ATTIVITA'


La S.C. Medicina Nucleare Ospedaliera effettua le seguenti attività:
 Elenco prestazioni

(modulistica per prenotazioni)

(moduli informativi e istruzioni operative)

che possono essere richieste presso la Segreteria della Medicina Nucleare dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle 13.00 ed il lunedì ed il mercoledì dalle 15.00 alle 16.30 contattandola personalmente, per e-mail (med.nucleare.osp@ospedale.perugia.it ) o via Fax (075-5783900).

Modalità Ritiro Referti:
Tutti i referti e le relative immagini delle prestazioni ambulatoriali sono visualizzabili on-line sull’apposito portale che si trova sul sito aziendale, grazie all’utilizzo di codici riservati, consegnati ai Pazienti al momento dell’esecuzione dell’esame.
Il ritiro di esami ambulatoriali su supporto CD avviene presso il Punto Unificato Ritiro Referti ubicato al Blocco N, piano -1 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle 18.30 e il sabato dalle 11.00 alle 13.00.
Il mancato ritiro del referto o apertura on-line dello stesso entro 30 giorni dalla data di esecuzione dell’esame, comporta l’addebito dell’intero costo della prestazione (L.n°407,art 5,comma 8 del 29/12/1990)



PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA


Obiettivo primario della S C di Medicina Nucleare è di collaborare al miglioramento dello stato di salute della popolazione con piena soddisfazione dei bisogni del cittadino mediante l'utilizzazione a scopo diagnostico e terapeutico delle metodiche medico-nucleari.

La S.C. di Medicina Nucleare persegue tale obiettivo mediante una rigorosa giustificazione ed ottimizzazione delle procedure diagnostiche medico-nucleari. A tale scopo la S.C di Medicina Nucleare contribuisce, in collaborazione con i  Medici di Medicina Generale e con le altre S.S. C.C. dell'Azienda, alla definizione di percorsi diagnostici che consentano di ottenere risultati efficaci con una efficiente utilizzazione delle risorse disponibili.

L'ottimizzazione delle indagini di Medicina Nucleare viene perseguita mediante il continuo miglioramento qualitativo dei protocolli utilizzati, ispirati alle linee guida emanate da autorevoli organismi scientifici nazionali ed internazionali; il controllo di qualità più rigoroso possibile delle apparecchiature e delle procedure operative ed una costante formazione professionale del Personale medico e non medico della S.C.

La S.C .di Medicina Nucleare promuove l'introduzione in Azienda delle metodiche medico-nucleari più avanzate ed innovative che facilitino il perseguimento degli obiettivi generali dell'Azienda mediante l'uso più efficace ed efficiente possibile delle risorse disponibili.

Lo stile di lavoro del Personale della S.C. di Medicina Nucleare è ispirato a principi di uguaglianza, imparzialità, correttezza trasparenza e professionalità.

Tutti gli operatori della S.C. di Medicina Nucleare sono costantemente impegnati a raccogliere e comprendere le esigenze del cittadino, ad adoperarsi per superare le eventuali difficoltà organizzative  e burocratiche nel rispetto della persona umana e nella costante comprensione ed umana vicinanza alle necessità di chi si rivolge alla Struttura.

Il Personale della S.C. di Medicina Nucleare è costantemente impegnato al rispetto rigoroso della “privacy” e della dignità del cittadino ed all'informazione dettagliata ed esauriente delle procedure diagnostiche effettuate, del loro scopo e dei rischi e benefici connessi.

L'ASSISTENZA


Il personale medico della S.C. è a disposizione dei cittadini durante l'orario di apertura della S.C., per fornire ogni informazioni relative alle indicazioni e alle modalità di svolgimento dell'indagine medico-nucleare eseguita. Al termine dell'indagine il personale medico e para-medico della S.C. fornisce indicazioni sulle norme di comportamento al fine radioprotezionistico da seguire, se necessarie. Spiegazioni sull'esito delle indagini e su eventuali ulteriori accertamenti o provvedimenti terapeutici da eseguire vengono, di norma, fornite dal medico curante, che conosce in modo approfondito il quadro clinico del paziente. Il personale medico della S.C. è a disposizone dei Medici curanti - anche telefonicamente - durante l'orario di apertura della S.C. per chiarimenti circa l'esito delle indagini. Il Direttore riceve i pazienti previo appuntamento telefonico (075-5783737 o 349-4247347). La S.C. di Medicina Nucleare 1 si impegna al rispetto delle norme di legge previste per la tutela della privacy del paziente (D.L. 282 DEL 30-7-99), della sicurezza dei locali della S.C. e delle attrezzature utilizzate (D.L. 626 ter e successive integrazioni e modificazioni) e per la radioprotezione del paziente (D.L. 187 del 26-5-00).

 

LA DOTAZIONE STRUMENTALE


La S.C. di Medicina Nucleare 1 è dotata di due "Gamma-Camere" a doppia testa, di cui una associata a TC e di un ecografo. Il servizio di Medicina Nucleare è dotato di una sala attrezzata per la effettuazione di indagini medico-nucleari cardiologiche dopo esecuzione di tests da sforzo o farmacologici. E' inoltre presente una radiofarmacia attrezzata per la detenzione, la preparazione e la misurazione dei radiofarmaci e per le preparazioni estemporanee di radiofarmaci.

 

GLI SPAZI


La S.C. di Medicina Nucleare è ospitata presso il Blocco P, piano -1 (accesso dall'entrata CUP). E' costituita da 3 sale per la diagnostica medico-nucleare "in vivo"; da 1 sala per diagnostica ecografica; da 1 ambulatorio per l'esecuzione di visite per la diagnosi e terapia delle tireopatie; da 1 sala per l'esecuzione di tests farmacologici e/o "da sforzo" per le indagini scintigrafiche cardiologiche; da 1 radiofarmacia per la detenzione, lo smaltimento dei radioisotopi e per la marcatura dei radiofarmaci e da 2 sale per la somministrazione. Sono presenti sale per l'accoglienza dei clienti esterni ed interni e sale riservate a coloro che hanno ricevuto sostanze radioattive. La Segreteria della S.C. di Medicina Nucleare è ospitata presso il Blocco P, piano -1 (accesso dall'entrata CUP).

 

LA DEGENZA PROTETTA


La S.C. Medicina Nucleare è dotata di un reparto di degenza protetta per l'esecuzione di trattamenti medico-nucleari. Il reparto, situato presso il Blocco P, piano -2, presso la S.C. Radioterapia è costituita da 4 camere singole, dotate di TV-DVD, collegamento internet, impianto interno per la video assistenza infermieristica H 24 e servizi igienici collegati ad impianti di raccolta e smaltimenti controllati delle deiezioni.

 

PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO


Obiettivo primario della S.C. di Medicina Nucleare è quello di collaborare al miglioramento dello stato di salute della popolazione con piena soddisfazione dei bisogni del cittadino, mediante l'utilizzazione a scopo diagnostico e terapeutico delle metodiche medico-nucleari.

La S.C. di Medicina Nucleare persegue tale obiettivo mediante una rigorosa giustificazione ed ottimizzazione delle procedure diagnostiche medico-nucleari. A tale scopo la S.C. di Medicina Nucleare contribuisce, in collaborazione con i Medici di Medicina Generale e con le S.C. cliniche dell'Azienda, alla definizione di percorsi diagnostici che consentano di ottenere risultati elevati, con una efficace utilizzazione delle risorse disponibili.

L'ottimizzazione delle indagini di Medicina Nucleare viene perseguita mediante il continuo miglioramento qualitativo dei protocolli utilizzati (ispirati alle linee guida emanate da autorevoli organismi scientifici nazionali ed internazionali), il controllo di qualità più rigoroso possibile delle apparecchiature e dei processi operativi utilizzati ed una costante formazione professionale del Personale medico e non medico della S.C.

La S.C. di Medicina Nucleare promuove l'introduzione in Azienda delle metodiche medico-nucleari più avanzate ed innovative, che facilitino il perseguimento degli obiettivi generali dell'Azienda mediante l'uso più efficace possibile delle risorse disponibili.

Lo stile di lavoro del personale della S.C. di Medicina Nucleare è ispirato a principi di uguaglianza, imparzialità, correttezza, trasparenza e professionalità.

Tutti gli operatori della S.C. di Medicina Nucleare sono costantemente impegnati a raccogliere e comprendere le esigenze del cittadino, ad adoperarsi per superare le eventuali difficoltà organizzative e burocratiche, nel rispetto della persona umana e nella costante comprensione ed umana vicinanza alle necessità di chi si rivolge alla struttura.

Il personale della S.C. di Medicina Nucleare è costantemente impegnato al rispetto rigoroso della "privacy" e della dignità del cliente e all'informazione dettagliata ed esauriente delle procedure diagnostiche effettuate e del loro scopo.

La S.C. di Medicina Nucleare si adopera per la piena attuazione delle disposizioni legislative in materia di tutela della "privacy" del cliente, di radioprotezione del cliente e degli operatori e della sicurezza ambientale.

Il personale autorizzato a rilasciare informazioni di carattere sanitario relative ai pazienti è il seguente:

- Dott. Massimo Eugenio Dottorini (Direttore) -  075/5783737
- Dott.ssa Isabella Sabalich (Dirigente Medico) - 075/5783407
- Dott. Salvatore Messina (Dirigente Medico) - 075/5783344
- Dott.ssa Cristina Tranfaglia (Dirigente Medico) - 075/5783960
Contenuto inserito il 31-01-2013, aggiornato al 17-12-2018