Azienda Ospedaliera di Perugia

La prima volta della Presidente Tesei all’Ospedale di Perugia

Visitate alcune strutture con il Rettore Oliviero e il Sindaco Romizi



La prima volta della presidente Donatella Tesei all’Azienda ospedaliera di Perugia ha richiamato nell’aula magna dell’Università una rappresentanza di medici, personale sanitario e amministrativo particolarmente alta, pur nel rispetto del distanziamento sociale. Segno di accoglienza e di necessità del personale di un confronto diretto con i vertici delle istituzioni.

La presidente Tesei, dal canto suo, ha avvertito questa esigenza e ha sottolineato: “Non potevo iniziare la visita alle strutture sanitarie dell’Umbria senza partire dall’Azienda ospedaliera di Perugia, che, per storia e per entità delle prestazioni erogate, rappresenta una eccellenza in campo nazionale ed internazionale”.

La presidente ha voluto anche ringraziare tutto il personale, “per il grande impegno evidenziato durante la pandemia, che ci ha permesso di eccellere nell’assistenza, come ci è stato riconosciuto anche dai rappresentanti del Governo nazionale”.

Tesei ha inltre ribadito che “i meriti vanno attribuiti a voi professionisti e parlare di fortuna è limitativo, perchè avete evidenziato grande qualità assistenziale anche in questa occasione”.

L’incontro è stato coordinato dal commissario straordinario dell’Ospedale di Perugia Marcello Giannico, che ha presentato l’attività assistenziale svolta in termini qualitativi e quantitativi, ribadendo un sentimento di appartenenza e di piena soddisfazione per: “un incarico così importante di cui sono orgoglioso, perché è stato considerato il lavoro da me svolto in altre realtà sanitarie”.

Prima del Magnifico Rettore Oliviero, sono anche intervenuti il sindaco Andrea Romizi, i professionisti, Claudio Cavallini, direttore del dipartimento Cardiotoracovascolare e il professor Giancarlo Agnelli direttore della Medicina Interna e Vascolare- Stroke Unit e della Scuola di specializzazione di Medicina d’Urgenza.

La Presidente e il Magnifico Rettore, prima dei saluti in aula magna, accompagnati dal commissario Giannico, hanno visitato alcune strutture impegnate in prima linea durante il Covid, la Terapia Intensiva 2 diretta dal Prof. Edoardo De Robertis, la Medicina Interna ex- Covid, diretta dal prof. Matteo Pirro, ma anche quelle strutture che durante la pandemia hanno continuato a garantire assistenza ai pazienti come la Brest Unit diretta dal Prof. Antonio Rulli, la Clinica Ortopedica diretta dal Prof. Auro Caraffa, la clinica Maxillo- facciale diretta dal Prof. Antonio Tullio e il blocco operatorio “Trancanelli”, dove ad accoglierli vi erano il dott. Fabio Gori responsabile dell’Anestesia e Terapia Intensiva 1 (ex Covid) e la dottoressa Ilaria Bernardini, referente della direzione medica per le sale operatorie e liste chirurgiche.


Saluti e intervento commissario Marcello Giannico







comunicato stampa regione umbria 14 luglio 2020



Contenuto inserito il 14-07-2020, aggiornato al 15-07-2020

Ultime notizie

Notizia

L'Ospedale di Perugia si veste di colori. Cambio di divise e sostituzione materassi e biancheria

I nuovi colori per identificare i ruoli degli operatori sanitari.

Notizia

Il commissario Marcello Giannico incontra le associazini di volontariato pediatrico

Giannico: "Ci incontreremo periodicamente per condividere proposte costruttive che prendano in considerazione le esigenze dei pazienti"

Notizia

D’Arpino nominato vice presidente nazionale della SIFO – Società Italiana di Farmacia Ospedaliera

Prestigioso traguardo ottenuto grazie a organizzazione e preparazione di farmaci oncologici.