Azienda Ospedaliera di Perugia

“La partita di pallone. Quando giocavano a calcio anche i camici bianchi": il libro di Adolfo Puxeddu presentato venerdì 22 febbraio a Monteluce Clinica Porta Sole

“La partita di pallone. Quando giocavano a calcio anche i camici bianchi: aneddoti e curiosità della vita del Policlinico dal 1960 al 1990”: è il titolo della pubblicazione del professore emerito Adolfo Puxeddu che sarà presentata venerdì 22 febbraio, alle ore 17, nella sala congressi del nuovo Istituto Clinico Porta Sole a Monteluce di Perugia.

Proprio a Monteluce, e a dieci anni dalla chiusura del portone del Policlinico a seguito del trasferimento dell’ospedale al polo del Santa Maria della Misericordia di San Sisto, medici e personale sanitario che in quest’area hanno operato per anni, si ritroveranno insieme per la presentazione del libro di Puxeddu che racconta storie e aneddoti legati sia alle attività assistenziali sia a quelle di svago.

Con l’autore interverranno: Fausto Santeusanio, già direttore del DIMISEM dell’Università degli Studi di Perugia, Don Luciano Tinarelli, Parroco di Monteluce, Piero Morucci, già responsabile laboratorio dell’Istituto di Medicina del Lavoro dell’Università degli Studi di Perugia, Emilio Duca, direttore generale Az. Ospedaliera di Perugia, Alberto Cucchia, amministratore Istituto Clinico Porta Sole. Coordina Mario Mariano.

La presentazione avverrà quindi nella nuova sede della Clinica Porta Sole, che ha iniziato a riproporre l’attività sanitaria nella stessa area dove sorgeva l’ospedale di Perugia.

Contenuto inserito il 19-02-2019, aggiornato al 19-02-2019