Azienda Ospedaliera di Perugia

Il ricordo di medici e personale sanitario per un paziente “guerriero".

In sua memoria donazione per la ricerca sui tumori della tiroide.

La consegna delle offerte raccolte dalla famiglia  è avvenuta qualche tempo dopo la scomparsa di quel  paziente al quale medici e personale sanitario erano molto legati. La volontà di Paolo Pancrazi, espressa attraverso i famigliari , è stata rispettata e  la struttura complessa di Medicina Interna, Scienze Endocrine e Metaboliche dell'Azienda Ospedaliera di Perugia ed i volontari dell'Associazione La Lumaca Onlus (Associazione di volontariato dei pazienti umbri affetti da tumore della tiroide) ora vogliono  ricordarlo “ perché oltre la sua grande  generosità,  ha saputo  combattere per sette lunghi anni la  battaglia più dura con dignità e forza esemplari”.  " Il rapporto che si stabilisce molto spesso con pazienti e familiari non è limitato al periodo della  degenza – dice il prof. Efisio Puxeddu- ; per  noi tutti Paolo è stato un autentico guerriero e  nel suo ricordo ci impegniamo a  proseguire la ricerca nel campo dell'immunoterapia per il carcinoma della tiroide avanzato. Alla moglie  Sabrina e ai  figli Luca e Sara va il nostro ringraziamento per la somma devoluta all'Associazione La Lumaca Onlus"

Contenuto inserito il 25-07-2018, aggiornato al 27-07-2018