Gastroenterologia

DIREZIONE


Direttore f.f: Dr. Carlo Clerici


Tel.: 075 5784447


e-mail: ccsaragano@gmail.com

  
Segreteria: tel. 075 5784450, fax 075 5784451
e-mail: gastro1@unipg.it

DOVE SIAMO


Direzione e Segreteria: Blocco M, piano 0


Degenza: Blocco L , piano 0


Ambulatori (endoscopia, ecografia, D.H., D.S., Etc.): Blocco M, piano 0


Laboratorio di Diagnostica Molecolare delle Epatiti Virali

Laboratorio di riferimento Regionale per la gestione della nuova terapia l'epatite cronica C (DAA)

(Delibera della Giunta Regionale N° 97 del 11/02/2013

Responsabile: Dr.ssa Maria Miglietti

Tel. 075 5784290

E-mail: mariamiglietti@libero.it

Tecnico di Laboratorio Biomedico: Orsini Francesca

Tel: 075 5784290


EQUIPE MEDICA


Elisabetta Antonelli, Monia Baldoni, Gabrio Bassotti, Michele Cacioni, Danilo Castellani, Carlo Clerici, Nadia Corazzi, Simona Corsi, Eleonora Distrutti, Vittorio Giuliano, Maria Miglietti, Olivia Morelli, Elisabetta Nardi, Michele Russo, Giuseppe Russo, Giuseppe Sabatino, Luca Santucci, Luca Sediari.

Coordinatori infermieristici: Alessandro Lazzerini e Goffredo Pompei

ATTIVITA'


-> Centro di Riferimento Regionale per la Gastroenterologia, l’Epatologia e l’Endoscopia Digestiva (Delibera Regionale N. 349 del 15/02/2005). Coordinatore scientifico: Prof. Antonio Morelli
-> Centro di Riferimento Regionale per le Gravi Epatopatie e per i Pazienti Candidati al Trapianto di Fegato (Delibera Regionale N. 1220 del 02/10/2001). Coordinatore Scientifico: Prof. Antonio Morelli
-> Sede della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia dell’Università degli Studi di Perugia. Direttore: Prof. Antonio Morelli
-> Diagnosi, trattamento medico e strumentale, follow-up e prevenzione delle malattie del fegato, delle vie biliari, del pancreas e del tubo digerente:

  • epatiti croniche (da virus C, da virus B, etc.), cirrosi epatiche, complicanze della cirrosi epatica (ascite, encefalopatia epatica, varici esofagee, etc.);
  • tumori del fegato (epatocarcinoma, etc.);
  • calcolosi della colecisti e del coledoco, tumori delle vie biliari;
  • tumori del pancreas, pancreatiti acute e croniche;
  • tumori dell’esofago, malattia da reflusso gastro-esofageo, esofago di Barrett, disturbi motori esofagei (acalasia, etc.);
  • tumori dello stomaco, gastriti, duodeniti, ulcere;
  • celiachia, sindrome da malassorbimento;
  • Morbo di Crohn, colite ulcerativa;
  • tumori del colon-retto, sindrome dell’intestino irritabile, stipsi e diarrea, malattia diverticolare del colon, etc.

Si effettuano:

-> endoscopia digestiva diagnostica e terapeutica elettiva (di primo e secondo livello) nell’adulto ed in pazienti in età pediatrica e neonatale;

-> endoscopia digestiva in urgenza ed emergenza diagnostica e terapeutica nell’adulto ed in pazienti in età pediatrica e neonatale (unica struttura, tra gli ospedali della provincia di Perugia, ad avere il servizio di pronta disponibilità, 24 ore);

-> gastroscopia trans-nasale con strumento ultrasottile;

-> studio dell’intestino tenue (con videocapsula e videoenteroscopia push);

-> videocapsula per lo studio del colon;

-> colangio-pancreatografia retrograda per via endoscopica (ERCP) con papillosfinterotomia endoscopica, estrazione di calcoli biliari, posizionamento di protesi, etc.;

-> ecografia endoscopica diagnostica e terapeutica (con strumento radiale e longitudinale elettronico);

-> posizionamento per via endoscopica di protesi esofagee, gastro-duodenali e del colon-retto;

-> laser-terapia e coagulazione mediante argon-plasma (APC) per via endoscopica delle lesioni benigne e maligne del tubo digerente;

-> posizionamento di PEG (gastrostomia percutanea per via endoscopica);

-> ecografia specialistica epatologica e gastroenterologia, diagnostica con e senza m.d.c. ecografico;

-> ecografia funzionale e terapeutica (biopsie epatiche, alcolizzazione, radiofrequenza, etc., dei tumori epatici);

-> fibroscan (diagnosi e studio non invasivo della fibrosi epatica, in alternativa alla biopsia epatica, nelle delle epatiti croniche da virus C, B e da altre cause);

-> pH-metria 24/h dell’esofago e dello stomaco;

-> manometria dell’esofago, gastro-duodenale, dell’intestino tenue, del colon e retto-anale.

La struttura dispone di:
->  3 stanze dedicate per D.S., D.H. e visite specialistiche
->  5 sale di endoscopia digestiva diagnostica e terapeutica ed ecografia endoscopica diagnostica e terapeutica
->  1 sala per colangio-pancreatografia retrograda per via endoscopica (ERCP)
->  1 stanza per monitoraggio post-endoscopia dei pazienti sottoposti ad esame endoscopico (dotata di 7 posti letto)
->  1 sala per esami manometrici, pH-metria e videocapsula
->  2 sale per ecografie diagnostiche e terapeutiche e studio dell’emodinamica portale
->  1 sala dedicata per Fibroscan

 

 ORARI DI ACCESSO AL PUBBLICO

Orari di accesso al pubblico nei giorni festivi: dalle 12,00 alle 20,00. 

Si ricorda che i visitatori, nell'interesse dei degenti, sono tenuti ad osservare le seguenti disposizioni:

-> invito a rispettare gli orari di visita;

-> disinfettare le mani utilizzando gli appositi dispenser;

-> rispettare la privacy dei pazienti ricoverati;

-> limitare l'utilizzo di telefoni cellulari;

-> effettuare la raccolta differenziata secondo le indicazioni riportate negli appositi depliant.