Clinica ortopedica e traumatologica

DIREZIONE


Direttore: PROF. AURO CARAFFA

e-mail: auro.caraffa@unipg.it

Segreteria Ospedaliera

tel. 075 5784049, fax 075 5784050

e-mail: ortopedia.silv@ospedale.perugia.it

Segreteria Universitaria: Sig.ra Donatella Monni

tel. 075 5784097 - fax 075 5784107

e-mail: donatella.monni@unipg.it

Sig. Fausto SORBAIOLI

 Tel. e fax 075 5784107

e-mail: fausto.sorbaioli@unipg.it

Scuola di Specializzazione in Ortopedia Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitativa:

Direttore: Prof. Auro Caraffa



DOVE SIAMO


Direzione: Blocco D, Piano 2°
Segreterie: Blocco D, Piano 2°

Studi medici: Blocco D, Piano 2° 
Degenza: Blocco D, piano 1°  e  Blocco C, piano 3°

Sala Operatoria: Blocco C, piano 3°

Ambulatori: Blocco A, piano 0  e  Blocco D, piano 1°



EQUIPE MEDICA


Pierluigi Antinolfi, Luigi Caruso, Alfredo Ceccarini, Chionchio, Mauro, Ettore Costabile, Giovanni Di Giacomo, Lorenzo Maria di Giacomo, Maria Gabriella Fuso, Massimo Massarella, Andrea Nardi, Michele Palleri, Antonello Panti, Giuseppe Rinonapoli, Ermanno Trinchese, Roberto Valieri.

ATTIVITA'


E’ notevole l’attività assistenziale ortopedica e traumatologica - sia chirurgica che ambulatoriale specialistica -svolta all’Ospedale S. Maria della Misericordia e sul territorio.
Peraltro le richieste di prestazioni chirurgiche e di consulenze specialistiche ortopediche sono in continuo aumento.
Clinica Ortopedica è infatti un centro di riferimento nazionale per alcuni settori, come la traumatologia sportiva, le patologie del ginocchio, della spalla, dell’anca, della caviglia e del gomito. Numerose sono  le richieste di trattamenti chirurgici  artroscopici ed open per questi settori da parte di pazienti anche di fuori regione (oltre il 30% degli operati), in particolare per l’anca, il ginocchio e la spalla. Gli esperti di traumatologia della Clinica Ortopedica e Traumatologica sono oggi in grado di affrontare con competenza e capacità le varie lesioni traumatiche e le problematiche relative a questo settore, fornendo  prestazioni di qualità, potendo utilizzare strumentazioni e presidi all’avanguardia.
L’elevato numero di pazienti che richiedono la consulenza e le prestazioni chirurgiche dei medici universitari ed ospedalieri della Clinica Ortopedica e Traumatologica di Perugia, ha portato alla necessità di svolgere l’attività ambulatoriale e soprattutto chirurgica non solo all’Ospedale di Perugia ma anche sul territorio (Ospedali di Umbertide, Castiglion del lago, Città della Pieve, Marciano e Todi). Oltre all’attività assistenziale è stata effettuata da parte degli universitari l’attività didattica prevista, nonché l’ attività scientifica e di ricerca insieme agli ospedalieri e ai medici delle scuole di specializzazione in ortopedia-traumatologia e medicina fisica-riabilitazione.

Prospettive
-> Curare sempre di più il rapporto medico-paziente
-> Assicurare la continuità di trattamento non solo all’interno ma anche all’esterno,
   migliorando il rapporto con le strutture sanitarie territoriali e con il medico curante
-> Mantenere  l’ attrazione  per i settori  sopra detti  dell’ortopedia e sviluppare gli  altri
-> Rendere la Traumatologia di Perugia non solo una punto di riferimento per la popolazione
   residente, ma centro di riferimento nazionale, così da far diventare  la Clinica
   Ortopedica e Traumatologica un Teaching  Center  anche per la traumatologia

DEGENZA


Coordinatore infermieristico - 1° Piano: Vincenza Pacifici, tel. 075 5782481/2315 - fax 075 5782315 - intranet 62 6069
Coordinatore infermieristico - 3° Piano: Monia Giorgetti, tel. 075 5782252/2253 - fax 075 5782253 - intranet 62 3811

 ORARI DI ACCESSO AL PUBBLICO

Orario di accesso al pubblico nei giorni festivi: dalle 12,00 alle 20,00

Si ricorda che i visitatori, nell'interesse dei degenti, sono tenuti ad osservare le seguenti disposizioni:

-> invito a rispettare gli orari di visita;

-> disinfettare le mani utilizzando gli appositi dispenser;

-> rispettare la privacy dei pazienti ricoverati;

-> limitare l'utilizzo di telefoni cellulari;

-> effettuare la raccolta differenziata secondo le indicazioni riportate negli appositi depliant.